Comunicazione efficace… ancora!

Di cosa abbiamo parlato l’ultima volta a COMUNICAZIONE EFFICACE?

Nell’ultimo incontro aperto al pubblico riguardo la COMUNICAZIONE EFFICACE abbiamo affrontato diversi temi chiave.

Siamo partiti dall’importanza del entrare nel mondo dell’altro, di saper utilizzare al meglio il suo nome, di notare e impiegare le sue parole chiave… in una parola degli strumenti che ci consentono di parlare la loro lingua, di essere riconosciuti come qualcuno con cui “si può andare d’accordo”, quelli bravi dicono “creare rapport” 😉MiltonErikson

Abbiamo poi visto come funziona la comunicazione persuasiva, parlando del grande Milton Erickson, il più grande ipnoterapeuta di tutti i tempi, di come lui riuscisse a essere efficace e persuasivo utilizzando un metodo replicabile da chiunque di noi.

Infatti abbiamo riscontrato come anche il più classico esempio di Erickson, quando guida suo figlio dalla disperazione dell’essere caduto ed essersi fatto male, alla consapevolezza di fare un esperienza “da grandi”, come quella dei suoi fratelli, sia stata replicata, e con gli stessi fantastici risultati, qui in romagna!

Abbiamo poi cominciato a vedere le “tipologie di persone” che possiamo incontrare: conosci qualcuno che è estremamente concreto e non guarda ai dettagli, fino al punto da non essere comprensibile a volte? O qualcun altro che, al contrario, è talmente preciso e dettagliato nelle sue spiegazioni da diventare a sua volta incomprensibile?

Queste sono solo due delle tante modalità (meta-programmi) delle persone l’importante è riconoscerle e poi sapere come interagire… ne vedremo altre 8 il 22 giugno presso la sala delle associazioni a Faenza, in via Laderchi 3, dalle 20.30 alle 22.30 circa. La partecipazione è aperta a tutti e si richiede un libero contributo per l’associazione Porte Aperte alla Salute Mentale, associazione di famigliari di persone con problemi di salute mentale della provincia di Ravenna.

Per chi invece si è perso questa serata e vuole “recuperare” abbiamo creato un dvd della serata stessa, per averlo manda una mail a info@paolosvegli.it, te lo possiamo spedire a casa, o te lo porteremo il 22 giugno, il ricavato andrà sempre a favore dell’associazione Porte Aperte alla Salute Mentale.