Che senso hai deciso di dare al Natale?

Le luci e le pubblicità ci ricordano che siamo in periodo natalizio…  

Cosa significa questo per te?

Gli eventi della nostra vita hanno solo il significato che gli diamo…

È  l’obbligo di comprare regali per qualcuno?

O è un momento per riflettere sulla gratitudine per ciò che riceviamo, sulla bellezza del donare agli altri?

Questa è la scelta che determina la nostra realtà…

Quello che chiamiamo realtà è solo ciò su cui abbiamo deciso di porre la nostra attenzione…

E’ Natale: possiamo pensare 1. Bisogna essere più buoni (e allora perché il mio vicino è così cafone?)

Oppure possiamo pensare 2. Guarda quante emozioni fantastiche posso suscitare negli altri con “questa storia dei regali”.

È come guardare l’albero di Natale e notare l’angelo, piuttosto che la palla colorata, o babbo Natale, o la stella… ci sono tutte queste cose, ma sei tu che decidi su quale porre la tua attenzione!

Il punto dal quale decideremo di osservare il mondo determinerà la realtà in cui vivremo… e anche come ci sentiremo emotivamente!

Per questo è importante che ci prendiamo un momento per noi, per osservare com’è andato l’anno trascorso, per DECIDERE com’è fatta la nostra realtà, come vogliamo che sia fatto il nostro futuro.

Con la fine dell’anno si fanno i bilanci.

Ricordiamoci di DECIDERE che senso ha avuto quest’anno, che cosa abbiamo imparato, che cosa abbiamo ricevuto, come potremo partire al meglio per il prossimo anno…

È vero che sono accadute cose che non avremmo voluto che accadessero, guardiamole per come sono, decidiamo cosa ci hanno insegnato e lasciamole andare.

È anche vero che sono successe cose belle, fantastiche: siamo riusciti a fare qualcosa che volevamo, abbiamo ricevuto complimenti e attestati di stima… ricordiamocelo, godiamoci ancora quei momenti, facciamo sì che sia quella la nostra realtà!

È in questo equilibrio che si crea la magia tra essere soddisfatti di ciò che è stato, di ciò che siamo, e l’essere motivati verso ciò che vogliamo essere, verso i nostri Sogni.

Questa è l’ultima newsletter dell’anno.

Voglio ringraziarti per essere qui, farti i complimenti per il fatto che ti metti in gioco per migliorare e augurarti una vita all’altezza di ciò che osi Sognare!

Un abbraccio!

Paolo