Terapia Olistica della voce

La voce: uno strumento per l’auto-conoscenza,  il benessere psico-fisico e il superamento dello stress.

A cura di Beatrice Celotti

“Sono i limiti del nostro essere che ci rendono tristi e arrabbiati e che costituiscono la nostra paura. Se si desidera cambiare, non é abbastanza parlare delle emozioni; devono essere vissute ed espresse”

Alexander Lowen (dal libro Paura di Vivere)

Hai mai pensato a cosa ti permette di fare la tua voce? Con la voce possiamo parlare, cantare, sospirare, gridare, sfogarci, esultare, sussurare, esprimere approvazione, indignazione, rabbia, gioia, piacere e tutta la gamma delle emozioni che sentiamo. Statistiche hanno dimostrato che quando comunichiamo, la qualitá della nostra voce influisce sul 38% del risultato del messaggio, ben piú delle parole, che rappresentano solo il 7%. Come mai?  Il suono della voce é l’espressione diretta delle nostre emozioni, ci permette di comunicare ció che le parole non possono descrivere e le sue potenzialitá possono andare ben oltre.

Jonathan Goldman, pioniere del movimento del Sound Healing (guarigione attraverso il suono), afferma che la voce é lo strumento di trasformazione e guarigione piú potente e antico a disposizione dell’essere umano; basti pensare che la voce, il canto e il suono sono sempre state parte fondamentale dei riti di passaggio e guarigione nelle culture tradizionali di tutti i tempi. Oggi, grazie alle scoperte nei campi della fisica quantistica e dell’astrofisica, gli scienziati sono riusciti a spiegare il funzionamento delle tecniche che usano il suono e la voce come strumenti di trasformazione. É stato provato che tutto ció che esiste é fatto di minuscole particelle di energia in costante vibrazione; tutto ció che vibra genera una frequenza (misurabile in hertz) e quindi un suono. Non tutti i suoni sono udibili dall’orecchio umano, che puó percepire solo quelli compresi tra 16-20,000 hertz; questo non toglie che tutto ció che esiste vibri e quindi emetta un suono. Tutte le cellule nel nostro corpo vibrano, le nostre emozioni e i nostri pensieri vibrano e il suono ha la capacitá di influenzare gli stati mentali e la materia.

Nella nostra societá, lo stress é uno dei problemi piú diffusi e comporta alti costi dal punto di vista sia umano che economico. In realtá lo stress non é altro che la risposta del nostro organismo a cambiamenti esterni, ma se protratto nel tempo puó portare a malattie cardiovascolari, depressione, ulcere e disturbi del sistema immunitario, per citarne solo alcuni. Le cause dello stress sono molteplici; qualsiasi cosa puó potenzialmente provocare stress, e oggi i ricercatori concordano sul fatto che il modo in cui ciascuna persona percepisce sé stessa e la realtá circostante é fondamentale nel determinare l’impatto piú o meno positivo dello stress sulla nostra salute. Giá dagli anni sessanta Richard Lazarus, psicologo pioniere nello studio delle emozioni e dello stress in relazione ai processi cognitivi, sosteneva che per rapportarsi alle situazioni stressanti in maniera efficace é necessario sia applicare strategie dirette a risolvere il problema pratico, sia altre dirette a risolvere le emozioni negative, che spesso ci inducono a vedere tutto come un problema.

Ti é mai capitato di ascoltare una persona dire che “sta andando tutto bene” ma dal suo tono di voce capisci benissimo che non va poi cosí tutto bene? A causa del nostro stile di vita sempre piú frenetico e la mancanza di spazi di condivisione dove poter esprimerci liberamente, le emozioni sono state messe da parte e siamo diventati incapaci di comunicare in maniera autentica, di ascoltare e fare sentire la voce che é dentro di noi. Le emozioni peró non sono scomparse: sono rimaste inespresse, intrappolate come in una “pentola a pressione”, limitando cosí la nostra libertá, la nostra crescita personale, il nostro rapporto con gli altri e il nostro benessere.

È stato detto che nella societá moderna, dove mancano solide strutture sociali e spirituali, le persone possono contare solo sulle proprie risorse fisiche e psicologiche e difficilmente riescono ad affrontare i cambiamenti e lo stress nel loro ambiente. Le discipline olistiche, che pongonol’attenzione sulla persona nelle sue varie dimensioni (fisica, emozionale, mentale e spirituale-energetica), possono offrire strumenti utili per rapportarsi in maniera piú salutare alle sfide della vita quotidiana. Le tecniche che usano l’espressione di voce e movimento a fini terapeutici, come la Holistic Voice Therapy (Terapia Olistica della Voce), possono fornire strumenti per l’auto-conoscenza, liberare le emozioni, individuare e trasformare le abitudini negative e riappropriarci della nostra capacitá comunicativa e creativa. La Holistic Voice Therapy utilizza tecniche basate su principi della terapia del suono, della medicina energetica e della psicologia jungiana che, attraverso la respirazione, il movimento del corpo, l’uso della voce e della visualizzazione, possono permettere alla persona di prendere consapevolezza della propria esperienza, esplorare e trasformare i propri “blocchi”, sviluppare le proprie capacitá espressive e promuovere il benessere e l’armonia psico-fisici.

L’autore: Beatrice Celotti

Laureata in antropologia medica (University of Durham, UK) e da piú di 10 anni interessata alle arti-terapie espressive, al canto e alla comunicazione, ha studiato Voice Movement Therapy – Terapia Voce Movimento (USA) ed é insegnate qualificata di Holistic Voice Therapy – Terapia Olistica della Voce, diplomata presso la British Academy of Sound Therapy (UK) con una tesi sugli effetti della Holistic Voice Therapy su soggetti esposti a stress da lavoro.

Membro della Sound Therapy Association e della British Academy of Sound Therapy, offre sessioni individuali, seminari e worshops esperienziali sulla voce, le emozioni e la comunicazione in Italia e all’estero. Collabora con Paolo Svegli, coach aziendale, insegnando tecnica vocale in seminari di public speaking ed é vocalist specializzata nei generi latin, afro-brazilian e fado.

Per ulteriori informazioni contattare Beatrice:

tel: (+39) 334 9595 772  –  email: beatrice.celotti@gmail.com

Letture e siti web consigliati:

Cooper,L.(2009). Sounding the Mind of God. Ropley: O Books. www.sacredsound.net

Goldman,J.(2007). Il Potere di Guarigione dei Suoni. Il Punto d’Incontro Edizioni.

Hale,S.E.(2011). Spazio Sacro, Suono Sacro. Edizioni Mediterranee.

Lowen, A. (1982). Paura di Vivere. Edizioni Astrolabio.

Newham, P. (1993).The Singing Cure: an introduction to Voice Movement Therapy. Shambala

Punk Science:  www.punkscience.com (tutto sulla Paradigm Revolution secondo la Dr. Manjir Samanta-Laughton, scienziato di fama internazionale).