Arriva il Natale… preparati a DONARE e anche a RICEVERE!

Tra poco più di 10 giorni è Natale, sei già in condizione di RICEVERE?

Infatti è scattata l’operazione “regalo di Natale” ovunque, e in tanti si preparano per i regali da fare ad altri… ma ci prepariamo anche per riceverli?

Anno scorso ho scritto un piccolo racconto “Favoletta di Natale… o forse no” che ha “girato parecchio”.

Credo che questa favoletta di Natale abbia scavato in tanti cuori, e abbia portato la possibilità di vivere la nostra quotidianità con più Felicità e più Amore per tante persone (alcune delle quali mi hanno scritto per ringraziarmi).

La favoletta in realtà “mi è arrivata”, l’idea si è fatta posto nella mia mente l’estate scorsa, arrivando da chissà dove, mentre ero in canoa sul lago.

E’ stata un “dono del cielo”. Credo che proprio in questo momento di scambio di regali una delle cose più importanti sia metterci in condizione di donare, ma anche di RICEVERE.

Con questo intendo dire che è a volte è più facile, dire: “Ti regalo questa cosa”, mentre è quando ci disponiamo a ricevere, accettando che gli altri ci possano donare qualcosa che non abbiamo, che non siamo, che aggiungiamo un valore importante al nostro mondo.

Se ti faccio un regalo voglio incidere sul tuo mondo, ma se mi metto in condizione di ricevere un regalo, allora accetto di accogliere qualcosa di diverso nel mio mondo, accetto di ascoltarti, di mettermi in discussione, di crescere.

E quando ACCETTIAMO di RICEVERE che abbiamo più valore da DONARE.

Per questo ti invito a metterti nella condizione di ricevere i tanti doni che sono già lì intorno a noi, semplicemente ascoltando,”sintonizzandoti” sul bello delle cose e delle persone della nostra vita.

Ti invito anche a leggere (o rileggere) la favoletta qui se vuoi e poi ad acquistarne qualche copia da regalare a chi vuoi tu, a chi pensi che sarà più felice con un nuovo punto di vista.

I soldi ricavati da questi libri sono tutti per l’associazione Felicità Sostenibile (www.felicitasostenibile.org) che si è occupata nel 2013 di tante attività (Orto felice, Bottega dei mestieri felici, Computer felice e sostenibile, supporto ai progetti di guarigione “Viaggio di guarigione in Romagna” dell’associazione per la salute mentale Porte Aperte. (www.porteaperteravenna.it).

Per ordinare le favolette puoi farlo mandando una mail qui:

segreteria@consorzioeditoriale.it

che collabora con noi facendo in modo che ogni euro versato vada a Felicità Sostenibile.

Ti ringrazio e ti auguro un favoloso Natale pieno di tutti i regali che ti metterai in condizione di RICEVERE!