Il pensiero positivo

Il pensiero positivo

Mi hanno sempre raccontato che appena nato, il primo giorno che mi portarono a casa dall’ospedale, mi svegliai nel cuore della notte e piangevo disperatamente.

La mia mamma cercava di calmarmi coccolandomi: forse avevo fatto un brutto sogno? Forse avevo caldo o freddo? Forse avevo fame?

Fu mia nonna fu che indovinò i segnali che stavo mandando a pieni polmoni… avevo sete!

Mi diedero un biberon di acqua e subito mi quietai, addormentandomi felicemente e lasciando altrettanto felicemente dormire tutti gli altri…

Ma come fai a sapere di cosa hai bisogno tu, se non ti fermi mai ad ascoltarti?

Decidi tu o decidono gli altri per te?

Il pensiero positivo è consapevolezza della scelta

Pensa per un attimo alle ultime scelte che hai fatto: andare in un posto o in un altro, scegliere di usare il tuo tempo per un’attività o l’altra, comprare una cosa o un’altra, mangiare una cosa o un’altra… quanto queste decisioni vengono da dentro di te e quanto vengono da fuori?

Quanto abbiamo deciso, e quanto “ci siamo trovati lì”?

Magari perché ci andavano gli altri, o perché “si fa così” o perché “è normale”

Hai scelto? E se hai scelto, in base a cosa? Hai passato un po’ di tempo ad ascoltare cosa volevi veramente per te?

Abbiamo la possibilità di darci quello che vogliamo. Non dimentichiamocelo mai.

Conosco persone che dopo aver passato anni a fare un lavoro che non gli piaceva, ma che vivevano come necessario a mantenere la famiglia che avevano voluto creare, hanno finalmente trovato il modo di fare ciò che desideravano veramente, ciò che le appaga.


Non sei convinto? Leggi il mio articolo sul Perché pensare positivo?


Usa il pensiero positivo per fare la differenza nella tua vita

E non sempre potremo realizzare al cento per cento il nostro obiettivo, ma credo che la differenza lo faccia il sentire che stiamo facendo il nostro meglio, dal punto dove ci troviamo, per andare dove vogliamo veramente.

Pensare positivo significa per me sapere che possiamo tendere in ogni momento della nostra vita verso ciò che per noi fa la differenza, verso ciò che vale veramente per noi.

Sapere che stiamo mettendo un piccolo mattoncino per realizzare il nostro sogno, che stiamo facendo un piccolo passo verso la meta più importante per noi: ecco cos’è il pensiero positivo.