Quanto ti costa buttare via le cose?

Uomo sommerso dalle cose da buttare via

La fatica di buttare via le cose

L’altro giorno un mio cliente in un’azienda mi ha detto:

“Non riesco a fare ordine tra tutti i documenti che ho!”.

Facendogli qualche domanda abbiamo capito che il problema principale non era mettere ordine, era pretendere di conservare appunti, schede clienti, depliant e informazioni di ogni tipo raccolti in 25 anni di lavoro!

Ovviamente la mole di materiale è tale che se non butti via niente non riuscirai mai a tenere ordine (a meno che tu non disponga di uno spazio paragonabile a quello di una biblioteca e del tempo di una bibliotecaria per gestire tutti i dati).

Quindi il problema è riuscire a buttare via.

E cosa ci impedisce di buttare via le cose? Beh, di solito il fatto che pensiamo che ci possano tornare utili, che possiamo di nuovo in un modo o nell’altro averne bisogno, e trarre un vantaggio dall’averle conservate.

Il meccanismo con cui abbiamo visto funzionano tutti gli esseri umani è sempre quello, corriamo via dal dolore e andiamo verso il piacere. Quindi fino a quando l’idea di buttare via qualcosa automaticamente mi fa fare un pensiero tipo: “E se mi servirà?”. È come se mi chiedessi: “Quanto mi può costare buttare via?”.

Ovviamente se penso a quanti problemi posso avere nel fare una certa azione mi vengono in mente solo i problemi che possono sorgere, il segreto è quello di farsi anche la domanda opposta cioè:
“Quanto mi costa non buttare via?” Condividi il Tweet

Quanto sono essenziali le cose che non vuoi buttare via?

Quando mi comincio a chiedere quanto mi costa non buttare via allora mi vengono in mente tutti gli sforzi che devo fare ogni giorno per districarmi in mezzo a mucchi di carte che si frappongono tra ciò che mi serve veramente e ciò che non mi serve e non mi servirà mai (tranne particolari eccezioni).

Quindi ogni volta che stai per conservare qualcosa non ti chiedere solo: “Mi potrà servire ancora?”.

Chiediti anche:

“È essenziale?”.

E se la risposta è no, buttalo via e ripensa a quante volte hai rimpianto di aver buttato via qualcosa rispetto alle tante volte nelle quali ti accorgi che non trovi quello che ti serve veramente solo perché è in mezzo ad un mucchio di roba che “forse un giorno potrebbe servire”…


Dai un’occhiata al mio corso di Public Speaking!