Come crescere e far crescere le persone attorno a noi

Crescere insieme

Ieri un mio cliente mi ha detto:

“Ma se lui non ce la fa, poverino, lo devo fare io al suo posto…”

Che detta così, che si tratti di un dipendente, di un parente, di un collega o di un amico ci sta… ho solo un piccolo campanello d’allarme, che riguarda la modalità di aiuto e quel termine: “poverino”.

Se lui è poverino, tu sei il suo salvatore o la sua salvatrice, però è piuttosto interessante anche qui che ci chiediamo:

“Qual è l’obiettivo?”

Infatti se l’obiettivo è aiutare le persone spesso non è facendo le cose al posto loro che le aiutiamo veramente, ma piuttosto stando con loro, dandogli stimoli a imparare. Se penso che tu sia poverino, se ti tratto da poverino, spesso tenderò a fare le cose al posto tuo, con un duplice problema, tu non imparerai a fare niente, imparerai che sei poverino e io mi sarò condannato a fare sempre le cose per te.

Se invece ti voglio aiutare veramente, la prima cosa è capire che non ti aiuto se ti vedo come un “poverino”, ti aiuto se ti vedo come una persona capace, che per qualche motivo in questo momento non è in grado di esprimere il suo meglio, quindi il mio compito non è fare le cose al tuo posto, ma dirti proprio che sei in grado di farle tu.

E il modo più efficace che ho per dirtelo non è a parole, è con i fatti, è trattandoti da persona capace, che sta attraversando il suo momento di difficoltà. Quindi, invece di fare le cose al posto tuo, ti posso fare vedere che sei di più di quello che ti riconosci in questo momento.

Posso mettermi lì con te e farti vedere che sei di più di quello che percepisci ora, che puoi farcela, che ti serve un aiuto, non un sostituto.

Per questo facciamo molta attenzione ai nomignoli “carini”, Paolino, Mariolina, Mariolino, perché spesso fanno rima con poverino, e altrettanto spesso portano a un gioco di ruoli dove qualcuno finisce per fare il piccolo debole e incapace e qualcun altro si trova a fare quello forte e capace, che si è auto-condannato ad assistere gli altri per sempre!

Abbiamo sempre la possibilità di crescere e di fare crescere le persone attorno a noi, oppure di fermarci dove ci troviamo… a te cosa piace di più che succeda? Cosa stai facendo succedere?


Consiglia il corso sul Potere personale