Parlare in pubblico efficacemente divertendosi #1

Perché un video per parlare in pubblico efficacemente divertendosi? O per parlare nella telecamera efficacemente divertendosi?

Perché oggi come oggi tutti se non parlano in pubblico parlano con la telecamera.

Quindi è meglio saperlo fare, così ti diverti di più e funzioni meglio.

Ok, come si sta davanti a una telecamera o davanti a un pubblico e si riesce a comunicare in maniera efficace, io aggiungo divertendoci, perché quando ci divertiamo siamo più efficaci.

È fondamentale saperlo fare perché è fondamentale oggi come oggi saper comunicare e il fatto di comunicare molto di più tramite dei mezzi non semplifica la cosa. Quindi bisogna saperla fare ancora meglio.

Lavoreremo in maniera interattiva: io farò delle cose tu farai delle cose e, grazie a questo, non solo riuscirai ad avere un risultato migliore immediato e ti sentirai meglio e la gente ti capirà meglio, avrai una migliore interazione con il tuo pubblico. Ma anche, avrai quegli strumenti che ti consentiranno di migliorare automaticamente.

Cioè avrai quella chiave di lettura che ti consente, guardando la gente fuori, di capire perché una persona ti piace, non ti piace e quindi poter replicare gli aspetti che fanno la differenza rispetto alla comunicazione che tu vuoi riuscire a dare quando parli in pubblico.

Sono Paolo Svegli, sono un coach aziendale, trainer di programmazione neuro linguistica e ho nella mia esperienza parlato in pubblico tantissime volte fin da quando ero studente.

Quando ero studente alle superiori o a ingegneria, mi sono trovato a parlare con tanta gente, con l’associazione studentesca sono stato fino al Consiglio d’Europa a parlare in pubblico e quindi ho avuto modo di sperimentare che cosa fa la differenza nel parlare in pubblico.

Se ti interessa l’idea, se ti piacciono questi mini corsi allora puoi navigare il mio sito e trovare altri mini corsi e altri strumenti per il miglioramento personale e l’efficacia personale e la crescita come persona e come azienda.

www.paolosvegli.it, adesso cominciamo.


Iscriviti alla mia newsletter per rimanere sempre aggiornato!