Sei responsabile o colpevole? Senso di colpa vs. Responsabilità

Cosa vuol dire per te essere responsabile? Essere colpevole o magari sentire il peso di un ruolo?
La responsabilità è un riconoscimento di potere, gestiscila al meglio!

“Ti ritengo responsabile!”

Oggi parliamo di un tema interessante, che è la responsabilità.


Quante volte capita di sentir dire: “E’ lui il responsabile!” mentre difficilmente sentiamo dire: “Sono io il responsabile!” Perché questa roba della responsabilità spesso è vista come un peso, è una parola che fa quasi rima con “colpa”, e quindi non c’è nessuno che la voglia, nessuno che con entusiasmo dica proprio: “E’ mia!”, perché è più facile dire: “E’ sua!”

Ma pensiamoci bene, respons-abilità, l’abilità di rispondere.
La responsabilità in realtà è un riconoscimento di potere.
Se diciamo che siamo responsabili, diciamo che abbiamo un potere. Chiaro è che dopo lo dobbiamo esercitare, questo potere.

Se la gente ci dice che siamo responsabili, ci dice che abbiamo un potere. Chiaro, se hai paura di esercitarlo vuol dire che hai paura del tuo potere, però ti devi fare delle domande su questo.

Se hai paura del tuo potere come farai a migliorare? Come farai a voler crescere veramente?

Quindi, questo concetto di respons-abilità, dobbiamo capire quanto è importante per ognuno di noi, per la nostra crescita.


E’ importante averlo come immagine di potere personale e quindi di strumento per far la differenza, e non deve certo essere vissuto come un problema.

Quindi godiamocela la responsabilità, cerchiamola la responsabilità.

Ma soprattutto quello che fa la differenza è: usiamola bene, usiamola per rendere migliore questo pianeta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *